fb

ig
Ep. 67: 60€ per un giochino 2D?!
00:00

Se pensi che 60€ per Metroid Dread siano troppi sei un parassita che i videogiochi non li ha mai davvero capiti.

Pago quindi pretendo quindi se fino all’altro ieri mi vendevi Red Dead Redemption 2 a 70€ deve essere tutto proporzionale. O un giochino mi dura miliardi di ore ed è pieno di contenuti pacco per aumentare la durata oppure è scaffare. Durex ritardanti per persone ritardate.
Ti svelo un segreto: RDR 2 è costato 8 anni di crunch lavoro e 300 milioni solo di marketing. A 70€ te lo stanno svendendo.

Non è che se Red Dead Redemption 2 te lo sparano a 70€ allora deve scalare il resto. Ragioniamo al contrario per una volta

Ogni volta che leggo qualche stronzo ragionare come al mercato del pesce mi sale il crimine. La sola idea che un platform valga meno di un action, che se è roguelike allora è un prodotto di serie b, mi fa deflagrare l’ano. Cosa cazzo stiamo dicendo, quanto cazzo siamo diventati viziati, per poter arrivare anche solo a concepire un’idea del genere?

La verità è che ci sono giochi venduti a 20€ a cui dovremmo darne 200

Hellblade è uscito l’8 agosto 2017. Da quell’8 agosto, praticamente non è passato un giorno senza che lo nominassi. Ha cambiato la mia percezione dell’indie e anche quella di videogioco. Spiegami come cazzo fai a dare un prezzo a tutto questo, a qualcosa che nominalmente dura 7 ore ma che ho nella testa da 4 anni.

Spiegami perché dovrebbe valere meno dei GTA V, , dei RDR 2, dei GDR Open World del cazzo che il mercato ci propina proprio per colpa dei tuoi ragionamenti di merda. Spiegami quando hai iniziato a fare questi ragionamenti del cazzo, a pesare i giochini sulla bilancia prima di aprire il portafogli. Un Michelangelo non lo vendi al chilo, uno Ueda sì.

Davvero, quand’è che hai smesso di amare i videogiochi?

Ne vuoi ancora? Nessun problema...