fb

ig

Game Freak, tieniti i miei soldi ma ridammi i miei sogni

E anche questo DLC è andato. In 4 ore, ho esaurito i contenuti creati da Game Freak per questa nuova espansione di Pokemon. Ricordo benissimo la sensazione percepita alla fine del primo DLC: un misto di delusione e pietà. La delusione, per quanto ovvia, penso possa essere riassunta in una domanda: “ma a che cazzo serve sto DLC?!”
La pietà invece è nei confronti degli sviluppatori GF, costretti da anni a mungere la stessa mucca. Solo che la mucca è morta nei primi anni del 2000.

Ok, lo ammetto, sono io il fottuto drogato che si spara direttamente in vena quel latte rancido. È un qualcosa che non riesco a spiegare. Sarà che ho iniziato a massacrarmi le vene delle braccia già da piccolo: invece di seguire le lezioni, sognavo di avere un fottuto pokémon con cui partire all’avventura. E cristo, se era buono all’epoca: ne bastava pochissimo, e il viaggio durava giorni, mesi. Poi però la qualità della robba è calata, ma io, da bravo tossico, ho continuato a cercarne, per rincorrere quello sballo iniziale mai più ritrovato. E all’inizio di questo DLC avevo le pupille dilatate dal piacere – per un attimo, finché non mi sono ritrovato per l’ennesima volta in bad trip.

Finché non mi sono ritrovato per l'ennesima volta in bad trip

Sono quasi saltato sul divano quando ho visto Calyrex parlare. Telepaticamente, ok, ma non avevamo mai avuto nei giochi un dialogo diretto con un pokémon! Finalmente queste creature leggendarie, potentissime, che potrebbero annullarci se solo lo volessero, verbalizzano le proprie intenzioni, provano a creare un contatto. La modalità con la quale si svolge questa interazione mi ha ricordato l’anime, dove il fulcro di tutto era l’avventura e il rapporto stesso fra uomo e pokémon.

Inoltre, per quanta poca polpa ci sia nella storia di questo leggendario, ho comunque apprezzato il tentativo. Cercando in giro si ottengono informazioni sulla lore dell’isola e del leggendario, andando a recuperare quell’atmosfera che ti fa venir voglia di parlare con gli npc e cliccare in ogni angolo per saperne di più. Per un attimo, ho scorto in lontananza la sagoma di una storia interessante, grande assente negli ultimi giochi.

Poi lo catturi

Nostalgia: Anche il nostro sottosopra non è riuscito a parlare oggettivamente di Pokémon Spada e Scudo. E grazie al cazzo, altrimenti sarebbe solo da prendere a cappellate sui denti.

Sottrai letteralmente il dio dell’abbondanza alle terre che lo avevano appena ritrovato, condannando l’intera landa alla carestia. Gli amabili vecchietti del villaggio periranno, aspettando in eterno la crescita dei loro ortaggi sotto un cumulo di neve. Ah no. Perchè a Game Freak non gliene frega un cazzo della consistenza nelle proprie storie, il giocatore deve cAttuRaRli tUtti! Cristo, Game Freak, tieni tutti i miei soldi, ecco, agganciami un RID sul conto, ma ti prego, ti prego, ascoltaci! Hai fatto sognare milioni di persone, non ti senti un po’ responsabile delle fantasie collettive che hai aiutato a formare?

Possiamo nasconderci dietro a quello che vogliamo, al fatto che sia turn-based, al fatto che hanno messo le gigamax, che stanno provando a spingere sul competitivo(?), ma la realtà è questa: noi siamo cresciuti e pokemon no. È come vedere il tuo amichetto delle elementari dopo vent’anni, e rendersi conto che tu adesso hai un lavoro, una casa, e progetti di farti una famiglia e lui vive con la paghetta dei genitori. E va benissimo, ognuno vive la vita come gli pare, ma ci può stare che non ci vada più di uscire con lui.

Perchè la realtà è questa: non è detto che pokèmon cambi

In questo DLC ci siamo trovati molti dei difetti presenti nei titoli precedenti: puzzle per deficienti(la testa della statua di Calyrex sul tavolo è stata veramente una coltellata ai puzzle che abbiamo avuto in passato), ambientazioni scarne, prive di dettaglio, assenza di esplorazione, mancanza di profondità, di sfida.

Solitamente un gioco deve essere per prima cosa un intrattenimento, un qualcosa che ti spinge fortemente a accendere quella console e farti una partita, vuoi per rilassarti vuoi per la sfida che propone: qua non c’è nulla, nè sfida nè relax. NULLA. Semplicemente ci hanno fornito un all you can eat di leggendari, distribuiti ad cazzum in una regione che manco sappiamo cosa c’entri con le altre, senza contesto, senza lore.

E meno male che al lancio di SWSH abbiamo twittato tutti #thankyouGF

Io vorrei un futuro diverso per la serie, vorrei la stessa cosa che è successa a Final Fantasy(nomura porcoddio stai lontano però), vorrei i pokèmon che si menano forte con animazioni realistiche in tempo reale, non un cazzo di gioco di scacchi con sempre gli stessi cazzo di stronzi in top tier, non voglio un gioco di carte in 3d, porca madonna!
E se mi fai un cazzo di leggendario super figo, un cane con l’armatura e la spada, deve AFFETTARE i cazzo di nemici! Basta pucciosità e pupazzi, dammi le lotte concitate, gli allenatori che soffrono con i loro pokemon, che piangono, che gioiscono, gli avversari bastardi che fanno di tutto per ostacolarti! Voglio Ash che si butta in mezzo a un raggio della morte per salvare tutti i pokemon, non 4 merdosissime ore animate male, con le solite 3 espressioni in croce buttate lì! Cristo, Game Freak, potreste andare in qualsiasi direzione.

Voglio Ash che si butta in mezzo a un raggio della morte per salvare tutti i pokemon

Puoi potenziare la storia. Puoi finalmente cominciare a collegare tutte le regioni che ti sei inventato, creare una cazzo di timeline che dia contesto a tutti su quello che succede nel mondo pokemon e perchè succede; puoi smetterla di cagare fuori cento nuovi pokemon ogni anno e concentrarti sul moveset e bilanciamento di quello che già hai, che non è assolutamente poco; puoi reintrodurre meccaniche fighissime come l’esplorazione sottomarina per ampliare la complessità dei dungeon; puoi reintrodurre i fottuti dungeon; puoi concentrarti sulla grafica per darci qualcosa di almeno godibile per gli occhi;

Puoi non farci catturare tutti i pokemon: perchè non puoi, cristo, non puoi sottrarre il re dell’abbondanza dalle sue terre, altrimenti ci sono le carestie, cazzo! Non puoi catturare i pokemon divinità, sono LEGGENDARI, sono unici! Se li sottrai al loro habitat naturale, creerai uno scompenso nel bilanciamento del mondo!
E invece no. Catturo il mostro in grado di creare letteralmente degli wormhole e lo sigillo in un box per l’eternità.

Curioso. La stessa cosa che succederà con questo DLC.

quanto spendere
40 /70€
bignami per pigri
Game freak sforna l'ennesimo contenuto prematuro, dimenticandosi che siamo nel 2020 ed oltre al coronavirus vorremmo anche un gioco di pokèmon moderno.
top&flop
> Calyrex è figo
> uccelli leggendari, e non è un porno
> finalmente posso usare il braille...

> ...visto che mi sono dovuto cavare gli occhi
> I vecchi in carestia
> la cazzo di path di Sonia

Questo articolo è frutto dell'iniziativa Crowdsourcing sovversivo di Gameromancer. Che è 'sta cosa?