Ep. 39: Ai confini etici della Realtà Virtuale

fb

ig
Ep 03: Gamechangers
00:00

In questa puntata di Gameromancer:


Il team d’oro e di piombo di I Love Videogames si riunisce ancora una volta di fronte a una serie di microfoni non-troppo-eleganti per sparare le proprie teorie bislacche davanti allo schermo di un PC. Dopo aver affrontato il caldissimo, roventissimo e Levissimo tema della Realtà Virtuale e aver espresso il proprio insindacabile giudizio sull’E3 2016, i nostri eroi hanno deciso di sciogliersi in un mare di ricordi con i loro personali “Gamechangers” nella nuova puntata di Gameromancer, il podcast che da tre mesi evita spudoratamente di prendersi troppo sul serio.

gameromancer episodio 3 gamechangers

Tra i fumi dell’alcool e fobie più o meno comprensibili, l’ormai storica formazione 4+1 torna anche questo mese per penetrare nei vostri cuori e nelle vostre orecchie, sperando che siate almeno consenzienti. Riascolterete l’amatissimo Pietro Iacullo, dalla personalità in continuo divenire; il camaleontico Guido Avitabile, i cui istinti à la Bruce Banner sono stati risvegliati anche questo mese da una nota e temuta istituzione italiana; lo spaventato Luca Mazzocco, che non teme Alien ma ha spesso incubi sulle dita di E.T.; e, ultimo ma non meno importante, Filippo “Quinto-Bicchiere-Di-Vino” Veschi, oggi più in forma che mai grazie al fortunato dono di un amico di larghe vedute.

Oppressi dal regime di terrore dell’inconsistente regista Antonino Lupo, gli impavidi Gameromancer scaveranno nei più remoti recessi della loro memoria per portare alla luce i cosiddetti “Gamechangers“, quei giochi che un po’ tutti amiamo ricordare e che hanno portato una ventata di aria fresca nel medium videoludico.

Ne vuoi ancora? Nessun problema...