Ep. 36: Ma ce li ricordiamo gli anni '90?

fb

ig
XXXMas Special: Sulle strade ludiche del sesso
00:00

In questa puntata di Gameromancer:


Dopo aver promesso al suo pubblico un salto di qualità (in negativo, ovviamente) sempre maggiore di puntata in puntata, Gameromancer si approccia anche alle vacanze di Natale con una sobrietà e una raffinatezza intellettuale senza eguali nella giovane storia del podcast di I Love Videogames. Dopo aver parlato degli splendidi (o forse no?giochi di una volta insieme ai Gamer Ignoranti e aver esaminato gli aggregatori di recensioni nella puntata del mese precedente, al regista e al buon webmaster non resta che promuovere la malsana idea di uno Speciale XXXmas sul Sesso nei Videogiochi, per augurare buone feste a tutti voi poveri str gentili ascoltatori che sopportate gli sproloqui della redazione mese dopo mese.

gameromancer xxxmas special sulle strade ludiche del sesso

Non tutta la redazione, come non mancano di ricordare gli intramontabili membri fissi di Gameromancer in questa nuova puntata, bensì quella fetta che conta e che sempre conterà nei secoli dei secoli: a condurre gli altri, come al solito, troverete un possente Pietro Iacullo (questa volta con una voce un po’ meno alpha) e un energico Guido Avitabile, che non mancherà di infarcire il podcast con la sua conoscenza delle pagnotte e delle baguette. Immancabili anche le due (s)palle, oggi più cariche che mai, con l’arrapatissimo Luca Mazzocco a fronteggiare una enorme serie di insulti (a lui rivolti dal webmaster in persona) e il buon Filippo Veschi che, sebbene sempre più cattivo nei confronti del regista per solidarietà verso gli altri membri, continua a proporre spunti di discussione interessanti. Per continuare la tradizione già avviata nei mesi scorsi, inoltre, questo speciale festoso vedrà la presenza di Barbara Canton, in questa occasione crocerossina di un pover’uomo malato, e dell’imprevedibile Beatrice Povia, che più volte avrà modo di esprimere i propri desideri carnali nel corso della puntata, prendendo in giro la redazione intera (anche se gli altri ancora non lo sanno).

Insieme, i nostri eroi esploreranno Le Strade Videoludiche del Sesso, andando a scomodare tutti quegli argomenti scottanti che da sempre contraddistinguono il rapporto tra la sessualità e il nostro medium preferito. Nel frattempo, l’impalpabile regista Antonino Lupo sentirà parlare di argomenti che non ha mai potuto conoscere in vita sua, covando vendetta nei confronti dei partecipanti.

Ne vuoi ancora? Nessun problema...