fb

ig
DLC #26: Chi vuol esser Ninja Cieco
00:00

Blind Fate: Edo no Yami è una ficata pazzesca.

Immagina di essere un samurai lanciato attraverso un whormhole che lo porta nel futuro. La Nuova Epoca Edo, dove a dettare legge sono macchine senza cuore e cyborg dal pugno d’acciaio. Immagina di essere cieco e di dover combattere per la giustizia, proteggere i deboli, nonostante tutto. Percependo il mondo attorno a te dai dati scaricati da un server, non necessariamente aggiornati ad oggi. Sfruttando suoni, fonti di calore o qualunque elemento a disposizione per capire dove sono i tuoi avversari.

Questa è l'idea dietro Edo No Yami. Mica male, eh? E ancora non hai visto con che strumento è composta la musica

Perché questi – Troglobytes Games – hanno deciso che non potevi fare un giochino nippo-cyberpunk senza uno shamisen che ha aperto le cosce e s’è concesso una notte brava con una keytar. Che a sua volta è quello che viene fuori quando fai figliare una chitarra con una tastiera. È pornografia acustica, quel livello di dedizione alla causa che cazzo, è il significato stesso di indie.

C’è né abbastanza per parlarne per ore.

Per il momento, beh, fatevi bastare questi 58 minuti…

Ne vuoi ancora? Nessun problema...